menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cadorna

Cadorna

Milano, uomo chiede info a una ragazza alla fermata, poi le scippa l'Iphone ma finisce male

L'uomo, un libico di 35 anni, è stato arrestato dalla polizia poco lontano dal luogo del furto

Prima le ha chiesto un'informazione. Poi le ha strappato di mano lo smartphone ed è scappato. La sua fuga, però, è durata pochissimo perché in breve è stato raggiunto e arrestato dalla polizia. Lui, un cittadino libico di 35 anni, è accusato di furto con strappo mentre alla vittima, una 20enne, è stato restituito il cellulare, un Iphone 11.

Succede, stando a quanto riferito dalla questura di Milano, alle 3.50 di giovedì. La ragazza ha raccontato di essere stata avvicinata dallo straniero mentre aspettava l'autobus notturno che sostituisce la metro rossa M1, alla fermata di via Giosuè Carducci in centro.

Dopo la breve chiacchierata di circostanza, il 35enne le ha scippato il telefono e se l'è data a gambe. La 20enne ha avuto il merito di aver descritto l'uomo nei minimi particolari ai poliziotti, arrivati poco dopo. Gli stessi che minuti più tardi rintracciavano il malvivente ancora con la refurtiva addosso.


 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento