menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finti poliziotti "perquisiscono" in strada un uomo e lo rapinano

Portati via un tablet, il portafogli e la borsa della spesa

Tre malviventi si sono finti poliziotti e hanno rapinato un uomo di 37 anni di nazionalità egiziana. La "sceneggiata" è avvenuta nella serata di giovedì 14 aprile, intorno alle dieci e mezza, nel quartiere Comasina: per la precisione in via Santuario del Sacro Cuore.

I tre indossavano magliette nere con la scritta "polizia", dettaglio che ha indotto l'egiziano a credere di essersi imbattuto in un vero controllo in strada. I falsi agenti lo hanno "perquisito" prendendogli un tablet, il portafogli e addirittura il sacchetto con la spesa del supermerato. Poi si sono dileguati.

Il frutto della rapina è di 450 euro in contanti oltre al tablet. La "vera" polizia indaga, contattata dalla vittima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento