rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Porta Ticinese / Corso San Gottardo

Ruba al super e minaccia il cassiere con le forbici: "Se non te ne vai, te le ficco in gola"

L'accaduto nel pomeriggio di mercoledì 27 luglio al Conad di corso San Gottardo, zona Navigli

Ha rubato per l'ennesima volta nel supermercato sotto casa, poi, una volta alle casse, ha minacciato un dipendente con un paio di forbici dicendogli: "Se non te ne vai, queste te le ficco in gola". L'accaduto nel pomeriggio di mercoledì 27 luglio, verso le 16.20, al Conad di corso San Gottardo. Sul posto la polizia di Stato, che ha arrestato l'aggressore.

Nei guai un 55enne italiano, con precedenti per reati contro il patrimonio e residente in zona. Poco prima dell'arresto, era entrato nel supermercato, aveva sottratto delle forbici dalla lama lunga di 20 cm e una bottiglia di birra. Intanto l'addetto alla sicurezza lo aveva riconosciuto e aveva lanciato l'allarme: non era la prima volta che rubava nel supermercato.

Una volta alle casse, invece di pagare, l'uomo ha minacciato il cassiere di ficcargli le forbici in gola se non lo avesse lasciato passare. "Io non ho paura della polizia - ha aggiunto l'uomo rivolgendosi al dipendente del Conad -. Sono uscito dal carcere settimana scorsa". Sul posto nel frattempo sono arrivati gli agenti che lo hanno fermato per poi arrestarlo con l'accusa di violenza privata aggravata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba al super e minaccia il cassiere con le forbici: "Se non te ne vai, te le ficco in gola"

MilanoToday è in caricamento