Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Gioielliera rapinata, posta video su Fb: "Aiutatemi a trovarla"

La titolare di una oreficeria ha subito un furto da parte di una donna e ora cerca, tramite i social network, di risalire a lei

Uno screenshot del filmato

Una gioielliera, dopo essere stata derubata da una finta cliente, ha deciso di postare su Facebook il video delle telecamere interne di sorveglianza, nella speranza che la diffusione sul social network possa aiutare a risalire all'autrice del furto.

La rapina è stata compiuta mercoledì 8 luglio da parte di una donna all'apparenza elegante, entrata nella gioielleria di Mariella Zarba in corso Adda a Lodi chiedendo di farsi sistemare una catenina. Poi ha chiesto di visionare collane, anelli e argenteria. Approfittando del fatto che la gioielliera andava avanti e indietro per sistemare oggetti e prenderne altri, ad un certo punto ("schermandosi" con una borsa verde piazzata sul bancone apposta) ha afferrato un rotolo di panno con dentro alcune collane e l'ha infilato nella stessa borsa.

Appena la titolare è tornata, le due donne si sono salutate e la malvivente se n'è andata. La gioielliera è arrabbiatissima: "Ha avuto il coraggio di derubare una persona che ha investito più di 10 anni di liquidazione del precedente impiego nella propria impresa, per avere un lavoro", ha affermato, aggiungendo di non essere assicurata perché "assicurandomi è come se subissi ogni tre anni questo stesso furto, tanto è quello che dovrei sborsare".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gioielliera rapinata, posta video su Fb: "Aiutatemi a trovarla"

MilanoToday è in caricamento