Cronaca Via della Resistenza

Rapina nel negozio d'abbigliamento: picchia un commesso e scappa, arrestato

E' successo sabato 24 marzo di prima mattina

Repertorio

Prima ha nascosto alcuni capi d'abbigliamento mentre era dentro un negozio di Buccinasco, Jv in via della Resistenza; poi - sorpreso dai commessi - ha riempito uno di loro di calci e pugni per poter scappare. Ma alla fine è stato arrestato dai carabinieri, accorsi su segnalazione dei dipendenti del negozio.

E' così finita con l'arresto la fuga di un 40enne di Trezzano sul Naviglio, italiano e con alcuni precedenti. Tutto è successo sabato mattina. L'uomo aveva cercato di rubare vestiti per un valore complessivo di circa 90 euro, ma è stato sorpreso dai dipendenti del negozio che hanno anche cercato di bloccarlo.

Il 40enne non s'è dato per vinto e si è guadagnato la via di fuga picchiando uno dei commessi, un 27enne. Ma i militari della stazione di Buccinasco, avvertiti, lo hanno individuato in una delle strade adiacenti e lo hanno fermato. Ora il rapinatore è chiuso in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina nel negozio d'abbigliamento: picchia un commesso e scappa, arrestato

MilanoToday è in caricamento