Cronaca Gratosoglio / Via Costantino Baroni

Rapina un kebab e scappando spacca la vetrina con la spranga

E' successo in via Costantino Baroni

L'uomo scappando ha sfondato la vetrina

Rapina in un kebab di via Costantino Baroni. E' successo intorno alle dieci meno un quarto di martedì sera. Ad agire un uomo di circa 30 anni, cliente del locale. Ha fatto irruzione brandendo una spranga di ferro che ha sbattuto violentemente sul piano del bar per minacciare i presenti.

Poi ha preteso che venisse consegnato l'incasso. Ma il titolare si è spaventato parecchio e così, per fare più in fretta, lui stesso è andato dietro il bancone e ha prelevato dalla cassa circa 400 euro per poi dirigersi verso l'uscita. E' stato però raggiunto e bloccato da un dipendente del kebab, che ha cercato di non farlo scappare. 

Dopo una breve colluttazione, il ladro è comunque riuscito a divincolarsi ed è fuggito, non senza infrangere con la spranga la vetrina per poi abbandonare l'arma nei pressi del locale. Ha preso via Saponaro a piedi e ha fatto perdere le sue tracce. Indaga la polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina un kebab e scappando spacca la vetrina con la spranga

MilanoToday è in caricamento