Cronaca Porta Ticinese / Viale Gian Galeazzo

Madre e figlia resistono ad una tentata rapina al semaforo

I banditi stavano cercando di rubare un orologio di lusso che in realtà era una riproduzione

Immagine di repertorio

Cercano di rubare un orologio di 'lusso' al semaforo ma una donna e sua figlia resistono e li mettono in fuga.

La tentata rapina è avvenuta venerdì sera, poco prima delle 19, in viale Gian Galeazzo, a Milano. La vittima é una donna di 48 anni che mentre guidava la propria auto, con la figlia seduta al suo fianco, si è vista assalire da due banditi per un falso Audemars Piguet. Si tratta del classico trucco dello specchietto. 

Dopo aver urtato lo specchietto, un rapinatore a piedi ha tentato di afferrare il polso della donna. La vittima, con l'aiuto dalla figlia, ha resistito mettendo in fuga i due malviventi. Indaga la polizia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madre e figlia resistono ad una tentata rapina al semaforo

MilanoToday è in caricamento