Cronaca Porta Nuova / Piazza della Repubblica

Ragazza accoltellata per tentata rapina fuori dal metro'

L'episodio in Repubblica, domenica mattina

Metro' gialla

Dramma sfiorato vicino alla Stazione Centrale, in Repubblica.

Una ragazza di 28 anni, secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, è stata accoltellata al braccio da un nigeriano 40enne che voleva rapinarla.

È successo alle 7 di domenica mattina all'uscita della stazione metropolitana della linea gialla. L'uomo è stato arrestato dalla polizia, chiamata da alcuni passanti, nella poco distante via Fabio Filzi.

Stando a quanto riferito, il malvivente aveva cercato di bloccare la donna in strada per strapparle la borsa. La vittima si è difesa, tentando di allontanarlo, ma è stata colpita al braccio destro con un coltello.

Dei passanti, giunti in soccorso alla donna, hanno messo in fuga l'uomo che è stato bloccato subito dopo dalla volante. La 28enne, soccorsa in codice giallo dal 118, è stata portata al Fatebenefratelli dove è stata dimessa con dieci giorni di prognosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza accoltellata per tentata rapina fuori dal metro'

MilanoToday è in caricamento