rotate-mobile
Cronaca Porta Venezia / Corso Buenos Aires

Ragazzo pestato in metro a Milano: aggredito da dieci persone per 100 euro

La rapina giovedì pomeriggio nel mezzanino di porta Venezia

Nel mirino del branco. Un ragazzo di 24 anni, cittadino marocchino, è stato aggredito e rapinato giovedì pomeriggio nel mezzanino della metropolitana di Porta Venezia, sulla linea rossa. 

Stando a quanto ricostruito dalla questura, il raid del gruppo - almeno una decina di persone - è scattato verso le 17. Il 24enne, come ha poi lui stesso raccontato alla polizia, è stato accerchiato, minacciato e colpito al volto dai malviventi, che gli hanno portato via il portafogli con all'interno 100 euro in contanti. 

Raccolto il bottino, i rapinatori sono fuggiti mentre il giovane è stato soccorso prima dagli agenti della Polmetro e poi dai sanitari del 118, che lo hanno trasportato in codice verde alla clinica Città studi per essere medicato. 

I poliziotti hanno raccolto tutti gli elementi utili che potrebbero servire per dare un nome e un volto agli aggressori. Sembra - così ha riferito la vittima - che i dieci rapinatori fossero di origine sudamericana. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo pestato in metro a Milano: aggredito da dieci persone per 100 euro

MilanoToday è in caricamento