Cronaca Porta Vittoria / Via Filippo Corridoni, 12

Commerciante picchiato e rapinato: stava sedando una lite, sparito tutto l'incasso

I malviventi gli hanno portato via migliaia di euro: il ricavato mattutino della sua attività

Intorno alle 12 di giovedì 2 agosto in piazza San Pietro, a Solaro, un commerciante è stato rapinato e picchiato dopo aver tentato di sedare una rissa. Il negoziante, un 40enne di origine pakistana, aveva notato che tre persone si stava azzuffando violentemente - con calci e pugni - in piazza e ha cercato di dividerle.

Ma i tre, due italiani e uno straniero, per tutta risposta hanno aggredito pure lui, causandogli contusioni ed escoriazioni guaribili in cinque giorni.

La sorpresa però doveva ancora arrivare.

Al termine dell’aggressione, infatti, controllando il suo borsello, il pachistano ha notato che mancava l’incasso di alcune migliaia di euro, guadagnato con la sua attività di negozio di money transfer per stranieri. Il 40enne ha provato a inseguire i tre, ma erano scomparsi. Indagano i carabinieri di Desio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commerciante picchiato e rapinato: stava sedando una lite, sparito tutto l'incasso

MilanoToday è in caricamento