menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milano, rapina a mano armata in laboratorio di orologi di lusso: bottino di 400 mila euro

Il colpo venerdì mattina

Rapina a mano armata a Milano in un laboratorio specializzato nella riparazione di orologi di lusso. E' successo in viale Faenza, zona Barona, nella mattinata di venerdì 12 marzo.

I rapinatori si sono spacciati per fattorini e, con questa scusa, si sono fatti aprire la porta dai titolari senza destare sospetti. Indossavano la mascherina chirurgica e un cappello. Appena entrati, hanno puntato una pistola contro i proprietari del laboratorio obbligandoli ad aprire la cassaforte. Nella concitazione del momento, hanno colpito uno dei due titolari, che ha riportato qualche lieve lesione medicata poi dai sanitari del 118 sul posto.

Una volta aperta la cassaforte, si sono impossessati di una trentina di orologi del valore totale di circa 400 mila euro e sono fuggiti con un'auto. L'allarme ha fatto arrivare in viale Faenza i sanitari del 118 per le cure al titolare ferito e i carabinieri del nucleo operativo della compagnia Porta Magenta, della stazione Barona e del nucleo radiomobile, che hanno immediatamente avviato le indagini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento