Cronaca Duomo / Piazza del Duomo

"Ora ti faccio vedere la magia": e gli rapina il portafogli (con un coltello)

La rapina nella notte in Duomo. Arrestato un 21enne

Rapina con "effetti speciali" nella notte a Milano, dove un ragazzo ha derubato un uomo del suo portafogli con un colpo che lui stesso ha definito "magico". Il blitz del rapinatore - un 21enne con doppia cittadinanza italiana e portoghese - è andato in scena verso l'una in piazza Duomo, cuore del capoluogo meneghino. 

Stando a quanto ricostruito dalla polizia, il giovane si è avvicinato a tre persone che erano davanti alla Cattedrale - un suo coetaneo e due 29enni - e ha strappato proprio a uno dei 29enni il portafogli che aveva in mano. A quel punto, dopo avergli detto "adesso ti faccio vedere la magia", ha fatto sparire trenta euro in contanti e gli ha restituito il borsellino, chiaramente vuoto. 

Quando i tre hanno cercato di reagire, il rapinatore ha abbandonato la vena sarcastica e ha mostrato una lama che aveva in tasca, intimando loro di restare fermi. I tre sono però riusciti comunque a dare l'allarme agli agenti, che hanno rintracciato il 21enne ancora in zona. 

Bloccato, il ragazzo è stato trovato in possesso dei soldi appena rubati e di un coltello a serramanico. Per lui sono scattate le manette con l'accusa di rapina aggravata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ora ti faccio vedere la magia": e gli rapina il portafogli (con un coltello)

MilanoToday è in caricamento