menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milano, maxi rapina in centro: commesso minacciato con la pistola, via 27mila euro

Il commesso stava andando a depositare i soldi in banca. La rapina in piazza Meda

Sarebbe stato minacciato con un'arma puntata contro. E così sarebbe stato derubato di tutto. Maxi rapina lunedì pomeriggio in pieno centro a Milano, dove un uomo di trentaquattro anni - commesso di un negozio del Quadrilatero della moda - è stato scippato di 27mila euro in contanti. 

Il colpo, stando a quanto raccontato dalla stessa vittima ai carabinieri, sarebbe avvenuto poco prima delle 15. In quel momento, il 34enne sarebbe uscito dal "suo" locale e si sarebbe avviato verso una vicina banca per versare il denaro. 

Una volta in piazza Meda, però, sarebbe stato bloccato da un uomo armato che lo ha minacciato e si è fatto consegnare il bottino per poi scappare. Il dipendente del negozio è stato portato in ospedale in codice verde per una lieve ferita alla mano ed è stato subito ascoltato dai militari. 

Gli investigatori sono ora al lavoro per verificare il suo racconto e hanno già acquisito le immagini delle telecamere di video sorveglianza della zona per cercare elementi utili a risalire al rapinatore. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
  • Salone del Mobile

    Stefano Boeri curerà il Salone del Mobile 2021: "Sarà imperdibile"

  • Attualità

    Come sarà il nuovo piazzale Loreto

  • Cronaca

    Fabrizio Corona dai domiciliari lancia uno shop di cannabis light

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento