Li prendono a botte per rapinarli mentre comprano le sigarette al distributore: feriti in tre

L'accaduto in piazza Morbegno, verso le 4:45. Sul posto due ambulanze del 118 e la polizia di stato

Repertorio

Stavano comprando le sigarette al distributore quando cinque persone li hanno avvicinati per strappargli i soldi di mano e vedendoli opporre resistenza hanno iniziato a picchiarli. È quanto hanno detto di aver subito quattro persone soccorse dal 118 verso le 4:45 di martedì in piazza Morbegno. Sul posto è intervenuta anche la polizia di stato.

Iscriviti al canale Youtube di MilanoToday: video e anteprime

Il tentativo di rapina al distributore automatico

Le quattro vittime - due ragazzi di 18 e 22 anni, una ragazza di 19 e una donna 46 anni, tutti in evidente stato di alterazione alcolica - hanno riferito di aver passato la serata in un locale in zona bevendo, per poi andare a comprare le sigarette. Proprio mentre si trovavano al distributore automatico cinque persone - che dall'aspetto sembravano centroafricane - li avrebbero avvicinati, cercando di togliere di mano una banconota da 50 euro alla 46enne, un'italiana.

La donna però ha opposto resistenza, riprendendosi il denaro. Ne è nata una colluttazione a causa della quale la 19enne, di nazionalità italiana, ha riportato una ferita lacero contusa al mignolo ed è stata trasportata in codice giallo all'ospedale Multimedica di Sesto, e i due ragazzi, il 18enne, italiano, e il 22enne, di El Salvador, sono stati feriti, più lievemente, al braccio, e sono stati portati in codice verde all'ospedale Città Studi di Milano. Gli aggressori sono riusciti a fuggire.

L'ipotesi della questura

Al momento la polizia non esclude che l'accaduto possa essere collegato all'accoltellamento subito da un 34enne nel corso della stessa notte, verso le 4:30, in via Schiapparelli, non lontano da piazza Morbegno. La vittima ha peraltro riferito agli agenti di aver visto i tre rapinatori scappare proprio in direzione della piazza. Non coincidono le descrizioni delle vittime: il 34enne accoltellato ha descritto gli aggressori come tre nordafricani, mentre le quattro persone rapinate hanno detto che ad aggredirli sarebbero stati cinque centroafricani. Tuttavia in questo secondo caso le dichiarazioni potrebbero non essere attentibili visto che le vittime erano sotto l'effetto dell'alcol.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Sangue sul Sempione, schianto auto moto: morto ragazzo di 20 anni, gravissima l'amica

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento