Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Garibaldi / Corso Como

Picchiato a sangue da cinque ragazzi per rapina: vaga per ore in zona corso Como

Il giovane, alla fine, ha chiesto aiuto entrando in un hotel

Aggredito per rapina in corso Como

Se l'è vista brutta, nella notte tra il 5 e il 6 ottobre, un ragazzo della provincia di Pavia che si trovava nella zona di corso Como. Mentre aspettava un taxi, intorno all'una, cinque coetanei lo hanno colto di sorpresa, aggredendolo con violenza e riempiendolo di pugni. Poi gli hanno rubato circa 40 euro, il telefono cellulare, i documenti, le carte di credito e le chiavi di casa e sono scappati facendo perdere le loro tracce.

La vittima, un 23enne, ha chiesto invano aiuto ad alcuni passanti, che però probabilmente si sono spaventati vedendolo grondare di sangue e di fatto lo hanno ignorato. Così, ferito e sotto choc, ha girovagato per alcune ore nei dintorni, fino ad arrivare davanti all'Hotel Hilton di via Galvani. E' entrato nell'albergo e ha chiesto aiuto alla reception, i cui addetti hanno avvertito il 118.

Insieme ai sanitari è arrivata anche la polizia, che ha raccolto la testimonianza del ragazzo. Il 23enne aveva il volto visibilmente tumefatto, con macchie di sangue. E' stato portato al pronto soccorso della clinica Città Studi, in codice verde, per le medicazioni del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiato a sangue da cinque ragazzi per rapina: vaga per ore in zona corso Como

MilanoToday è in caricamento