menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinarono ufficio postale per 40 mila euro: arrestati dopo un anno

I due rispondono anche di sequestro di persona perché chiusero nel bagno il direttore e i dipendenti. Le indagini del Ris di Parma

Più di un anno fa avevano rapinato per 40 mila euro l'ufficio postale di Carugate. Il colpo era stato messo a segno il 7 febbraio 2013. Ora i carabinieri di Vimercate (Monza) hanno arrestato i due responsabili, già noti alle forze dell'ordine, il romano Gaetano M. e il napoletano Fabio C., di 29 e 22 anni, che agirono armati e con un passamontagna.

Durante la rapina chiusero in bagno il direttore e i dipendenti: per questo motivo sono accusati anche di sequestro di persona. Le indagini sono state svolte anche grazie ai Ris di Parma, che hanno analizzato tracce di sangue negli uffici perse da uno dei due malviventi, che nella concitazione si era leggermente ferito.

I rapinatori si erano trasferiti in Piemonte, dove sono stati arrestati venerdì mattina. Proseguono le indagini per capire se siano responsabili di altri episodi simili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento