rotate-mobile
Cronaca Brera / Via Alessandro Manzoni

Gli rubano il Richard Mille dedicato a Felipe Massa da 250mila euro

La rapina nel pomeriggio di domenica in via Manzoni. Vittima un 36enne uzbeko

Gli spintoni, il colpo al braccio e la fuga con il bottino. Rapina da migliaia di euro domenica pomeriggio in centro a Milano, dove un uomo è stato scippato del suo Richard Mille, un orologio dal valore di 250mila euro. 

Il blitz dei malviventi, almeno in tre, è avvenuto verso le 16 in via Manzoni. A cadere nella rete dei rapinatori è stato un 36enne, cittadino uzbeko, che si trova sotto la Madonnina per turismo. Stando a quanto lui stesso ha riferito agli agenti, i banditi lo avrebbero sorpreso alle spalle, spintonandolo e poi strappandogli dal braccio il gioiello, un modello "Felipe Massa" che è un'edizione limitata dedicato all'ex pilota della Ferrari. 

I tre sarebbero poi scappati a piedi e quando la vittima ha dato l'allarme alla polizia di loro non c'era già più traccia. Qualche ora dopo, verso la mezzanotte, un blitz praticamente identico - stesso modus operandi, sempre tre uomini in azione - è avvenuto in piazza San Babila. Martedì scorso, invece, la stessa via Manzoni era stata teatro di un altro scippo: un 66enne indonesiano era stato aggredito da dietro e derubato di un Patek Philippe da 40mila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli rubano il Richard Mille dedicato a Felipe Massa da 250mila euro

MilanoToday è in caricamento