Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Porta Ticinese / Viale Liguria

Milano, uomo rapinato in strada: via il Rolex con la tecnica dell'incidente in scooter

L'uomo, 63 anni, è stato rapinato da due uomini in scooter. Sparito il Rolex da 5mila euro

Uno lo ha fatto fermare, con l'inganno. L'altro, con una mossa fulminea, gli ha portato via il bottino. Un uomo di 63 anni, cittadino italiano, è stato rapinato mercoledì mattina a Milano del suo Rolex. 

Il colpo, stando a quanto denunciato dalla stessa vittima, è avvenuto verso le 9.40 in viale Liguria. Lì, il 63enne - che si trovava in auto da solo - è stato avvicinato da un uomo in motorino che gli ha detto di essere stato urtato proprio dalla sua macchina e gli ha chiesto di fermarsi. L'automobilista, convinto della buona fede dell'altro, ha accostato ed è sceso dal veicolo, ma proprio in quel momento un secondo uomo gli ha scippato il Rolex - dal valore di 5mila euro - e poi si è dato alla fuga insieme al complice. 

Il 63enne a quel punto non ha potuto far altro che allertare il 112. Lui stesso ha raccontato agli agenti alcuni dettagli della rapina e ha spiegato che con ogni probabilità i due banditi erano entrambi italiani. 

Era finita in maniera decisamente diversa, invece, un'altra rapina andata in scena lunedì pomeriggio in piazza della Repubblica a Milano. Un 30enne a bordo di una Porsche aveva inseguito gli scippatori in scooter - gli avevano portato via un Patek Philippe da 28mila euro - e durante la fuga i malviventi erano caduti. Uno era fuggito, mentre l'altro si era scontrato con il semaforo ed era finito in ospedale in condizioni gravi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, uomo rapinato in strada: via il Rolex con la tecnica dell'incidente in scooter

MilanoToday è in caricamento