Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Montenapoleone / Piazza Filippo Meda

L'uomo rapinato del Rolex da 35mila euro in pieno centro a Milano

Il blitz in piazza Meda. Rapinato un 55enne

Il blitz a sorpresa alle spalle. E la fuga col bottino. Rapina con colpo grosso mercoledì pomeriggio a Milano, dove un uomo di 55 anni, italiano, è stato derubato del suo Rolex Daytona. 

L'aggressione è avvenuta alle 17 in piazza Meda, in pieno centro città. Il 55enne, stando a quanto riferito dalla Questura, stava passeggiando guardando la vetrina di un negozio, quando è stato aggredito alle spalle da un bandito, che gli ha bloccato il braccio. L'uomo ha anche cercato di reagire, ma ne è nata una colluttazione e alla fine il malvivente è riuscito a scippargli l'orologio - dal valore di 35mila euro - ed è fuggito. 

Gli agenti delle Volanti hanno raccolto la testimonianza della vittima e hanno effettuato i rilievi del caso. Il modus operandi del rapinatore è molto simile a quello utilizzato dalle bande che negli ultimi tempi stanno mettendo a segno diversi blitz sotto la Madonnina. Lo scorso settembre, due uomini - un 33enne del Gambia e un 25enne del Senegal - erano stati arrestati dalla squadra Mobile per due rapine praticamente identiche. E l'ipotesi è che i due fossero parte di un gruppo ben più ampio specializzato in colpi simili. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uomo rapinato del Rolex da 35mila euro in pieno centro a Milano

MilanoToday è in caricamento