Cronaca Porta Volta / Via Palermo

Mascherina e pistola, il rapinatore e il furto del Rolex da 30mila euro

Il colpo in via Palermo. Il rapinatore è fuggito a bordo di uno scooter

L'arma puntata contro, il furto e la fuga. Colpo grosso lunedì sera in centro a Milano, dove un uomo di 58 anni, cittadino italiano, è stato rapinato del suo orologio di lusso. 

Il blitz del bandito, a volto scoperto ma con la mascherina chirurgica anti covid "indossata", è scattato alle 19.20 in via Palermo, in zona Brera. Il 58enne, stando a quanto lui stesso ha raccontato alla polizia, è stato avvicinato dal rapinatore appena sceso dalla macchina ed è poi stato minacciato con una piccola pistola. 

Il bandito, descritto dalla vittima come italiano, gli avrebbe detto di consegnargli il Rolex - un Daytona da 30mila euro - ed è poi sparito a bordo di uno scooter, che evidentemente aveva parcheggiato lì precedentemente. 

Nonostante lo spavento, il 58enne non è rimasto ferito e non ha avuto bisogno dell'intervento dei medici del 118. Gli agenti delle Volanti hanno invece preso la testimonianza della vittima e hanno raccolto tutti gli elementi utili per iniziare a dare la caccia al rapinatore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascherina e pistola, il rapinatore e il furto del Rolex da 30mila euro

MilanoToday è in caricamento