Milano, uomo rapinato in centro da due banditi: scippato del Rolex da 8mila euro

Il colpo lunedì sera in viale Piave, in zona Porta Venezia. Indaga la polizia

Il blitz alle spalle, l'aggressione e la fuga con il bottino. Colpo dei banditi lunedì sera in centro a Milano, dove un uomo di 78 anni - cittadino italiano - è stato rapinato del suo Rolex di pregio mentre camminava in strada. 

Teatro del raid dei malviventi, avvenuto verso le 19.30, è stato viale Piave, in zona Porta Venezia. Lì, il 78enne - stando a quanto lui stesso ha raccontato alla polizia - è stato sorpreso da due uomini mentre stava tornando a casa, è stato bloccato, strattonato violentemente e poi scippato dell'orologio, che è gli stato strappato con forza dal braccio. 

Spaventato, ma fortunatamente non ferito, è stato lui stesso a dare l'allarme alla polizia, raccontando la sua versione dei fatti agli agenti delle Volanti. Il Rolex rubato, secondo la denuncia della vittima, valeva 8mila euro. I due banditi dopo il colpo sono fuggiti a piedi e per ora sono riusciti a far perdere le proprie tracce. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento