menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Indaga la polizia

Indaga la polizia

Rapina in un centro scommese a Milano: banditi armati di pistola

I malviventi erano due: uno minacciava e l'altro faceva il palo

Rapina in una sala scommesse in via Vincenzo da Seregno. Due uomini col volto coperto da un passamontagna hanno fatto irruzione ed hanno aggredito una dipendente cinese di 27 anni.

Uno degli aggressori era armato di pistola e, minacciando la donna, si è fatto consegnare l'incasso: oltre mille euro.

Sull'episodio, avvenuto alle 22.10 indaga la polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento