Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Picchia un uomo per rubargli le scarpe nella stazione di Cesano, arrestato

Il fatto era avvenuto a metà settembre

Ambulanze

Il passato 18 settembre aveva pestato a sangue un ragazzo di 22 anni per rubargli le scarpe che portava ai piedi. Poi, con in mano il bottino era fuggito lasciando a terra il giovane rapinato. A distanza di oltre 45 giorni, è stato arrestato il responsabile di tale aggressione, avvenuta nella stazione di Cesano Maderno.

L'indagine dei carabinieri della Compagnia di Desio ha portato all'arresto di un italiano senza fissa dimora di 28 anni. L'uomo sarebbe legato ad un ambiente di consumo e di spaccio di stupefacenti locale. Precisamente, si sospetta che l'idea del furto sia nata a causa di un debito insoluto. Il bottino della rapina era di 250 euro, valore commerciale delle scarpe rubate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia un uomo per rubargli le scarpe nella stazione di Cesano, arrestato

MilanoToday è in caricamento