Cronaca

Sparano durante una rapina ma un dipendente li insegue con un carrello: arrestati in cinque

Si tratta di cinque pregiudicati molto noti: sono stati arrestati dalla Squadra Mobile

La rapina

Gli investigatori della Squadra Mobile erano sulle loro tracce già da diverso tempo: il loro spessore criminale era noto e si sospettava che stessero organizzando qualcosa. Per questo, i continui spostamenti che negli ultimi giorni avevano effettuato tra la periferia di Milano - zona Quarto Oggiaro e Comasina, dove vivevano - e la zona industriale di Settimo Milanese, aveva destato l'attenzione dei poliziotti, guidati da Lorenzo Bucossi, sul loro conto.

Un'intuizione che ha permesso di arrestarli al termine di una tentata rapina - nella quale hanno pure sparato - all'interno di una ditta di logistica alimentare di via Darwin a Settimo, venerdì pomeriggio.

Si tratta di cinque pregiudicati molto noti: Paolo R. di 55 anni, Antonio D.A. di 60 anni, Salvatore G. di 50 anni, Donato M. di 43 anni e Santo L. di 50 anni. Tutti con svariati precedenti penali e ritenuti responsabili, in concorso tra loro, di tentata rapina pluriaggravata, porto e detenzione di armi clandestine e relativo munizionamento, ricettazione ed uno solo di essi - il 60enne - di tentato omicidio.

Ecco il video della rapina a Settimo

Rapina pistola-5

L'8 settembre, i rapinatori servendosi di uno scooter ed un'auto rubata hanno tentato una rapina contro l'Albatros 2001 Srl. Il giorno del colpo - al quale parteciparono solo tre di loro, dato che gli altri avevano fatto il 'lavoro' previo - uno di loro ha esploso un colpo d'arma da fuoco verso un dipendente per garantirsi la fuga. Il lavoratore, uno straniero, ha reagito lanciando contro i malviventi un tubo e poi ne ha inseguito uno lanciandole contro un carrello. Tutto sotto gli occhi delle telecamere di sicurezza della ditta.

Immediato scatta l'arresto. Alle 18.50 due dei malviventi, uno dei quali trovato ancora in possesso dell'arma utilizzata per la rapina che portava alla cintola erano già stati bloccati a bordo di un'auto rubata. Dopo, numerosi equipaggi della Squadra Mobile hanno rintracciato e sottoposto a fermo tutti gli altri pregiudicati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparano durante una rapina ma un dipendente li insegue con un carrello: arrestati in cinque

MilanoToday è in caricamento