rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Barona / Viale Famagosta

Tenta rapina nel sottopassaggio di Famagosta, arrestato

L'arresto è avvenuto nel mezzanino della metropolitana

Una donna di 36 anni, Cinzia M., è stata suo malgrado protagonista dell'arresto di un malvivente, 'ladro di professione', che giovedì sera ha cercato di rapinarla del cellulare nel sottopassaggio della fermata di Famagosta, sulla linea verde della metropolitana. La donna che in quel momento stava parlando al telefono ha resistito al tentativo di scippo e poi ha chiamato i carabinieri.

Erano le 21, una gazzella del nucleo radio mobile era sul posto, in piazza Maggi, proprio in quel istante. Scesi nel sottopassaggio, i militari hanno trovato il balordo che nel frattempo si era nascosto nel mezzanino della metro'. 

L'uomo, un marocchino di 30 anni senza documenti, era appena stato scarcerato dalla prigione di Chiavari per un reato simile. Ha una lunga serie di reati alle spalle: rapine, furti e stupefacenti. Per lui si sono aperte le porte di San Vittore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta rapina nel sottopassaggio di Famagosta, arrestato

MilanoToday è in caricamento