Cronaca Corvetto / Corso Lodi

Aggredita mentre fa la spesa al supermercato: paura per una donna in corso Lodi

A un certo punto il nordafricano si è scagliato contro la donna con spinte via via più pesanti

Stava facendo la spesa all'interno del supermercato Carrefour. Nel cuore della notte ma, sentendosi al sicuro, proprio per il contesto controllato costantemente da telecamere e addetti alla sicurezza. Lei, una donna peruviana di 28 anni, non immaginava che attorno all'una di mercoledì, un marocchino di 25 anni si facesse venire in mente l'idea che aggredirla all'interno di quel contesto fosse una buona idea. 

Donna aggredita e rapina al supermercato

Così è stato. Infatti ad un certo punto il nordafricano si è scagliato contro la donna con spinte via via più pesanti. Tanto che la sudamericana alla fine riporterà diverse escoriazioni alle braccia. 

Tutto per strapparle il cellulare di mano e cercare di fuggire. Inutilmente perché il primo a notare la scena è la guardia giurata di turno al supermercato di corso Lodi. È lui a bloccare il 25enne, in attesa dell'arrivo della pattuglia del Radiomobile.

I militari finiscono il lavoro arrestando l'uomo, irregolare e già noto. Contro di lui, al processo per direttissima, scatta l'accusa di rapina aggravata. Lo smartphone appena rubato può tornare alla proprietaria, soccorsa nel frattempo da un equipaggio dell'Azienda regionale emergenza urgenza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredita mentre fa la spesa al supermercato: paura per una donna in corso Lodi

MilanoToday è in caricamento