Milano, finto cliente rapina il tassista: pistola al volto per i soldi, fermato pochi minuti dopo

In manette un 50enne, già ai domiciliari. È stato fermato pochi minuti dopo la rapina

Ha fatto in tempo a fare meno di un chilometro, poi è finito in manette. Un uomo di 50 anni, un cittadino italiano con precedenti, è stato arrestato nella notte tra martedì e mercoledì dopo aver rapinato un tassista. 

L'allarme, dato dallo stesso conducente, è scattato verso l'1.30 da via Lucca, in zona Bisceglie. Il guidatore si era fermato per far salire a bordo un presunto cliente, che però gli aveva puntato contro una pistola e lo aveva costretto a dargli tutti i contanti, 270 euro, per poi scappare. 

La fuga del rapinatore è durata davvero pochissimo. I poliziotti delle Volanti lo hanno trovato e fermato in via Nikolajevka, con ancora addosso i soldi e l'arma, una scacciacani riproduzione fedelissima di una Beretta 9*21 senza tappo rosso. Gli agenti hanno accertato, inoltre, che il 50enne era ai domiciliari e lo hanno quindi portato a San Vittore con le accuse di rapina aggravata ed evasione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poco meno di un mese fa, il 10 e il 12 agosto, a Milano erano state messe a segno altre due violentissime rapine a tassisti, con i guidatori minacciati con un coltello alla gola. In manette per i due blitz erano finiti un 22enne e un 27enne, che avevano confessato di aver compiuto i blitz per trovare i soldi per comprare la cocaina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento