Incubo sul treno da Milano: uomo accoltellato, gli altri passeggeri minacciati e presi a pietrate

I tre protagonisti della follia sono stati arrestati per rapina, minacce e lesioni. L'accaduto

Foto repertorio

Hanno accoltellato un diciannovenne per rubargli il telefono e i soldi. Poi, con lo stesso coltello, hanno minacciato un uomo che era intervenuto in difesa della vittima, lo hanno picchiato e lo hanno costretto a scendere. Quindi, alla fine di una giornata folle, si sono divertiti a giocare al "tiro al bersaglio" in stazione lanciando pietre contro il treno e i pendolari di passaggio. 

Tre ragazzi - un ventiquattrenne nigeriano irregolare, un venticinquenne marocchino regolare e un suo connazionale di quattro anni più giovane, irregolare - sono stati arrestati martedì sera dalla polizia all'esterno della stazione di Lodi con le accuse di rapina, tentata rapina, minacce e lesioni. 

La "gang", hanno accertato gli investigatori, poche ore prima aveva letteralmente seminato il panico su un treno partito da Milano e diretto a Piacenza. I tre, saliti a bordo a Rogoredo, hanno tenuto sotto scacco un intero convoglio, minacciando e terrorizzando chiunque si trovasse sulla loro strada. Il primo a finire nel loro mirino è stato un ragazzo di diciannove anni, ivoriano: il giovane è stato accoltellato sotto a un'ascella - è finito al pronto soccorso con ferite lievi - e scippato del cellulare e del portafogli. Pochi secondi dopo, la banda si è scagliata contro un uomo di mezza età - anche lui ivoriano - che aveva cercato di aiutare il diciannovenne: i rapinatori lo hanno malmenato, minacciato e costretto a scendere dal treno a Tavazzano. 

Loro, invece, hanno lasciato il convoglio a Lodi, dove però hanno proseguito nello show. Dopo aver raccolto alcune pietre dalla massicciata, infatti, i tre ventenni hanno iniziato a lanciarle contro il treno e contro i passeggeri. Poco dopo, gli agenti della Mobile e delle Volanti li hanno trovati ancora nei pressi della stazione e lì li hanno arrestati. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre martedì, e sempre su un treno della Milano-Piacenza, un capotreno è stato picchiato a colpi di ombrello da un passeggero. Il ferroviere, ferito, è stato medicato dal 118. L'aggressore, invece, è riuscito a far perdere le proprie tracce. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, abbonamenti Atm: via ai rimborsi per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento