rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Porta Venezia / Via Benedetto Marcello

Milano, rapina una donna minacciandola con un cacciavite: uomo arrestato dalla polizia

L'uomo è stato anche riconosciuto dalla vittima, una donna del Guatemala di 31 anni

Insieme a un complice ha rapinato una donna del cellulare in via Benedetto Marcello, zona corso Buenos Aires a Milano. Era pieno pomeriggio di giovedì, circa le 16. La polizia ha arrestato un algerino di 35 anni.

L'uomo è stato anche riconosciuto dalla vittima, una donna originaria del Guatemala di 31 anni, che poco prima aveva denunciato il fatto. I due l'avevano minacciata con un cacciavite e si erano fatti consegnare lo smartphone.

Quando i poliziotti hanno fermato l'algerino, l'uomo addosso non aveva né il cellulare, né il cacciavite. Con lui non c'era più nemmeno il complice, fuggito probabilmente con l'arma e il bottino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, rapina una donna minacciandola con un cacciavite: uomo arrestato dalla polizia

MilanoToday è in caricamento