Cronaca Porta Ticinese / Via Col Moschin

Paura per una donna a Milano: presa a pugni in faccia da un uomo e rapinata della borsa

L'episodio, sul quale indagano i carabinieri del Radiomobile, è avvenuto in via Col Moschin

Paura per una donna di 58 anni domenica sera a Milano. E' stata presa a pugni in faccia da un uomo che poi le ha strappato la borsetta di mano ed è fuggito.

L'episodio, sul quale sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Radiomobile, è avvenuto in via Col Moschin, zona Ticinese, attorno alle 21.30.

La signora, una donna italiana, stava passeggiando lungo il marciapiede quando è stata aggredita da un giovane. Nella borsa cerano circa 200 euro, il cellulare e i documenti. L'accessorio è stato poi ritrovato poco distante senza il denaro, né lo smartphone. Indagano i carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura per una donna a Milano: presa a pugni in faccia da un uomo e rapinata della borsa

MilanoToday è in caricamento