Cronaca Cimiano / Via Padova

Violenta rapina contro due commercianti: gang di latinos trascina donna per metri

Protagonista una donna peruviana di 44 anni, titolare di un'attività di Money Transfer in via dei Transiti, in zona Pasteur a Milano

Immagine di repertorio

Si è aggrappata con tutte le sue forze alla borsetta, facendosi trascinare per diversi metri, ma alla fine il dolore è troppo ed è costretta a mollare. Voleva difendere i 15 mila euro dei suoi clienti, denaro che doveva ancora depositare in banca. Protagonista una donna peruviana di 44 anni, titolare di un'attività di Money Transfer in via dei Transiti, in zona Pasteur a Milano.

Un colpo studiato passo passo dai malviventi - descritti come sudamericani - che avevano il volto travisato ed erano armati di coltelli.

Si è verificato mercoledì sera. Stando al racconto delle vittime - la donna era insieme col marito connazionale di 39 anni - l'uomo, dopo aver chiuso il proprio negozio di Money Transfer in via Padova, si era recato con l'auto in via dei Transiti per prendere la moglie, anche lei titolare di un esercizio per il trasferimento di denaro. 

Pochi istanti dopo - appena ripartiti - hanno notato che uno degli pneumatici della vettura era a terra. Hanno perciò fermato l'auto in via Crespi. Una volta scesi dall'auto, i commercianti sono stati accerchiati da una gang armata. I malviventi hanno trascinato la donna per diversi metri nel tentativo di strapparle la borsetta. Alla fine, è stata costretta a mollare la presa.

Il bottino, secondo quanto riferito dalla polizia che indaga, è di 15 mila euro. I malviventi sono fuggiti a bordo di una Citroen mentre la peruviana è stata trasportata da un'ambulanza dell'Azienda regionale emergenza urgenza al Policlinico: ha riportato varie escoriazioni alla gamba destra, ma non è grave.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta rapina contro due commercianti: gang di latinos trascina donna per metri

MilanoToday è in caricamento