rotate-mobile
Cronaca Sempione / Via Francesco Filelfo

Ragazzini aggrediti dal branco a Milano: si salvano rifugiandosi in un locale

La tentata rapina lunedì sera in via Filelfo. I tre aggressori arrestati dalla polizia

Il raid fuori dal locale, la reazione delle vittime e le manette. Tre ragazzini - due italiani e un peruviano, tutti 15enni - sono stati arrestati lunedì sera a Milano con l’accusa di tentata rapina aggravata in concorso dopo aver cercato di scippare tre 16enni in via Filelfo, in zona corso Sempione. 

Il gruppetto, stando a quanto ricostruito dalla polizia, era appena uscito da un ristorante, quando è entrato in azione il branco. I tre hanno avvicinato le vittime e hanno puntato contro di loro incolteli, ma i 16enni sono riusciti a scappare rifugiandosi in un altro locale, la cui titolare ha allertato le forze dell’ordine. 

Gli aggressori, rintracciati poco distante, sono stati fermati dalla polizia e arrestati. Per loro si sono aperte le porte del Beccaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzini aggrediti dal branco a Milano: si salvano rifugiandosi in un locale

MilanoToday è in caricamento