menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arrestati due aggressori

Arrestati due aggressori

Picchiato alla fermata dell'autobus: arrestati in flagranza gli aggressori

I malviventi volevano rubare lo smartphone a un giovane. Ma i carabinieri hanno visto tutto e sono intervenuti

Sventata dai carabinieri una rapina in via dei Missaglia, nella notte tra martedì e mercoledì. I militari sono intervenuti dopo avere assistito all'aggressione nei confronti di un ragazzo di 24 anni di nazionalità afghana. Il giovane, che stava aspettando l'autobus, è stato preso a botte, calci e schiaffi da due giovanissimi, di 20 anni, entrambi albanesi.

L'obiettivo degli aggressori era quello di rubare lo smartphone al malcapitato, che ha dovuto ricorrere alle cure mediche all'Humanitas di Rozzano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento