rotate-mobile
Cronaca Stazione Centrale / Via Vittor Pisani

Rapina una clochard disabile di 7 euro in via Pisani: poi si scaglia contro la polizia, preso

La donna, che 'vivacchia' in via Vittor Pisani, gli ha consegnato tutto quello che aveva

Un tunisino di 26 anni è stato arrestato dalla polizia per rapina e resistenza. L'uomo, nella notte tra giovedì e venerdì, attorno alle 4, ha prima aggredito una donna ucraina di 58 anni, una senzatetto, puntandole un oggetto sulla schiena - facendole credere che fosse un'arma - e facendosi consegnare il denaro della signora.

La donna, una disabile che 'vivacchia' in via Vittor Pisani, gli ha consegnato tutto quello che aveva: 7 euro. La fuga del malvivente però si è interrotta quando si è trovato davanti una volante di polizia. Gli agenti lo hanno fermato, non senza difficoltà, ed hanno ricostruito la vicenda. E' accusato di rapina e resistenza.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina una clochard disabile di 7 euro in via Pisani: poi si scaglia contro la polizia, preso

MilanoToday è in caricamento