Milano, aggredito e rapinato in strada: gli portano via lo zaino e tutti i documenti

È successo nella serata di giovedì, sul caso indagano gli agenti della questura

Immagine repertorio

Lo hanno aggredito e strattonato, poi gli hanno rubato lo zaino e il portafogli. Infine sono scappati facendo perdere le loro tracce. È successo in via dei Transiti a Milano (zona Pasteur) nella serata di giovedì 5 novembre, vittima della rapina un ragazzo indiano di 24 anni. 

Tutto è accaduto una manciata di minuti dopo le 20.  La vittima, come denunciato agli agenti di via Fatebenefratelli, è stato avvicinato da due uomini (descritti come nordafricani) che lo hanno bloccato e strattonato. In pochi attimi si sono impossessati del suo zaino in cui aveva circa 40 euro e 100 sterline, oltre a tutti i documenti.

Quando i poliziotti, intervenuti subito dopo la segnalazione, sono arrivati sul posto i due malviventi avevano già fatto perdere le loro tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento