Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Porta Nuova / Via Vincenzo Viviani

Uno gli blocca la strada, altri due lo colpiscono alle spalle: ragazzo 28enne rapinato a Milano

L'aggressione e la rapina in via Viviani. La vittima, sotto shock, non è rimasta ferita

Indaga la polizia - Foto repertorio

Gli hanno portato via tutto. Non si sono accontentati di portafogli, chiavi di casa e telefono, ma hanno voluto rubargli anche un libro. Mattina di paura, quella di venerdì, per un ragazzo italiano di ventotto anni aggredito e rapinato in strada in via Viviani. 

Il giovane, secondo quanto lui stesso ha raccontato alla polizia, è stato bloccato da un uomo che gli si è parato davanti. Neanche il tempo di capire cosa stesse succedendo, che la vittima è stata raggiunta alle spalle da altre due persone, che lo hanno colpito e immobilizzato. 

A quel punto, i tre ladri gli hanno scippato un portafogli con soldi, documenti e bancomat, un libro, le chiavi di casa e il cellulare per poi far perdere rapidamente le proprie tracce. Il ventottenne, in stato di forte shock, è stato soccorso dai poliziotti della Questura di Milano, ma fortunatamente non ha riportato ferite. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno gli blocca la strada, altri due lo colpiscono alle spalle: ragazzo 28enne rapinato a Milano

MilanoToday è in caricamento