menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milano, ragazzi aggrediti, picchiati e rapinati per strada: arrestato baby rapinatore 15enne

È successo nella notte tra mercoledì e giovedì 11 giugno in viale Sarca a Milano

Schiaffi e pugni. Tutto per farsi consegnare la cassa bluetooth. Ma qualche metro più in là c'erano i poliziotti che hanno visto tutto e sono intervenuti. L'epilogo? Un ragazzino di 15 anni denunciato e altri sette identificati. È successo lungo viale Sarca all'incrocio con via Giovanni Ansaldo nella notte tra mercoledì e giovedì 11 giugno, come riferito dalla Questura.

Iscriviti al canale Youtube di MilanoToday: video e anteprime (sempre gratis)

Tutto è accaduto intorno alla 1.20 quando una volante, inviata dalla centrale operativa in viale Sarca per il danneggiamento di alcune auto, si è imbattuta nella scena. I poliziotti hanno assistito in diretta a una rapina: un gruppo di ragazzini, infatti, stava derubando due ragazzi maggiorenni. 

Quando si sono accorti della volante i ragazzini sono scappati, il 15enne (cittadino italiano) è stato l'unico membro del gruppo ad essere arrestato. Deve rispondere dell'accusa di rapina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento