rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Suzzani

Viale Suzzani: rapinata un'agenzia di scommesse

E' successo ieri mattina, alle 12.40 circa. Due persone, a volto scoperto, con accento dell'est, sono entrate armate di pistola nell'agenzia di scommesse. Hanno minacciato gli impiegati e si sono fatti consegnare l'incasso di 2.600 euro. Sull'accaduto indaga la polizia

La domenica, si sa, è la giornata delle partite di calcio e delle scommesse. E' stato forse questo pensiero e l'idea di un ricco bottino che avrà  convinto alcuni criminali a rapinare, ieri mattina verso le 12.40, un'agenzia di scommesse in viale Giovanni Suzzani. Il colpo è stato messo a segno da due persone a volto scoperto, con accento dell'est.

Senza tentennamenti i rapinatori si sono fatti consegnare dagli impiegati l'incasso, di circa 2.600 euro, per poi mettersi in fuga. Uno dei due aveva con sè una pistola, utilizzata per intimorire il personale dell'agenzia. Sul caso sta indagando la Polizia.

Solo pochi giorni fa, sempre viale Suzzani è stato teatro di un' altra rapina. Ai piedi della “piazzatorre”, uno tra gli edifici residenziali più alti della città, un uomo, forse un tossicodipendente, ha rubato l’incasso della farmacia del civico 18. Armato di un cacciavite, il ladro ha minacciato il titolare del negozio, facendosi consegnare circa 600 euro in contanti ed è poi scappato a piedi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Suzzani: rapinata un'agenzia di scommesse

MilanoToday è in caricamento