menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rapina "anomala" in viale Toscana

Rapina "anomala" in viale Toscana

Lo minaccia con un coltello disegnato su un cartone e lo rapina

E' successo nella notte tra giovedì e venerdì in viale Toscana. Il rapinatore ha preso i soldi e il cellulare ed è fuggito

Insolita rapina a mano "armata", in viale Toscana alle tre di venerdì notte. L'arma con cui l'aggressore ha minacciato la vittima è infatti un pezzo di cartone con un coltello disegnato.

La vittima, un 22enne, stava aspettando l'autobus e l'aggressore è giunto alla fermata facendo finta di fare la stessa cosa, ma poi gli ha mostrato il cartello con il disegno del coltello e ha preteso che il giovane gli consegnasse il denaro (50 euro circa) e il telefono cellulare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento