menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Rapinatore armato accoltella la commessa: paura alla Yamamay in Piazza Cordusio

È successo nella serata di giovedì 11 febbraio, sul caso indaga la squadra mobile

È finito nel sangue un tentativo di rapina alla Yamamay di Piazza Cordusio a Milano: una commessa di 28 anni si è opposta al malvivente armato ed è stata accoltellata. È successo nella serata di giovedì 11 febbraio.

Tutto è accaduto alle 19.30, come appreso da MilanoToday. Il rapinatore, a volto scoperto, si è prima avvicinato alla cassa e poi ha iniziato una colluttazione con la dipendente. Nel corso della colluttazione la 28enne è stata raggiunta all'ascella sinistra da un oggetto contundente (forse un coltello). 

Il rapinatore, a sua volta colpito, è riuscito a scappare senza rubare nulla. La giovane, ferita in modo lieve, è stata trasportata in codice giallo al Niguarda: ha riportato una ferita superficiale e le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni. Il rapinatore è fuggito senza lasciare alcuna traccia. Sul caso sta indagando la squadra mobile della questura di Milano. Sul posto sono in corso i rilievi della polizia scientifica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento