rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca Porta Venezia / Viale Abruzzi

Milano, ragazzo preso a calci e rapinato mentre parcheggia il monopattino

La rapina nella notte in viale Abruzzi. Arrestato un 24enne, fuggito il complice

Aggredito e derubato. Un ragazzo di 23 anni, nato in Brasile ma cittadino italiano, è stato rapinato nella notte tra giovedì e venerdì in viale Abruzzi a Milano.

Il giovane, stando a quanto finora ricostruito dalla polizia, stava parcheggiando un monopattino in sharing quando è stato sorpreso alle spalle e preso a calci da due uomini che gli hanno portato via il cellulare. Uno dei due, un italiano 25enne, è stato bloccato poco dopo da una volante del commissariato Città Studi e arrestato con l'accusa di rapina impropria.

Il complice è invece per ora riuscito a far perdere le proprie tracce con il bottino. Il ragazzo picchiato ha invece rifiutato le cure dei sanitari del 118. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, ragazzo preso a calci e rapinato mentre parcheggia il monopattino

MilanoToday è in caricamento