menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milano, 50enne rapinato da due uomini: pugni in faccia per telefono e portafogli con 50 euro

La rapina alle 4 in zona parco delle Basiliche. Il 50enne è stato medicato sul posto

Gli hanno dato due pugni in faccia, hanno preso il bottino e sono fuggiti. Un uomo di 50 anni, cittadino italiano, è stato rapinato alle 4 di lunedì mattina in via Santa Croce, in zona Ticinese, a Milano. 

L'aggressione è avvenuta poco dopo le 4, mentre il 50enne camminava in strada: stando a quanto lui stesso ha raccontato alla polizia, sarebbe stato avvicinato da due uomini - che ha descritto come nordafricani - che senza dire nulla lo avrebbero colpito al volto. A quel punto, i rapinatori gli avrebbero preso il cellulare, il portafogli con all'interno 50 euro e i documenti e sarebbero fuggiti in direzione Parco delle basiliche. 

L'uomo ha incrociato una Volante della Questura in piazza Sant'Eustorgio e lì è riuscito a dare l'allarme. Il 50enne è stato visitato sul posto dall'equipaggio di un'ambulanza del 118 per alcune escoriazioni sotto lo zigomo destro ma non ha avuto bisogno di ricorrere alle cure del pronto soccorso. I due malviventi, invece, per ora sono riusciti a far perdere le proprie tracce. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento