rotate-mobile
Cronaca Via Giuseppe Ripamonti, 400

Rapinatore seriale in manette: agiva sempre con violenza

Aveva ferito al collo un benzinaio e picchiato un farmacista. A fermarlo gli agenti del commissariato Romana

E' stato arrestato un 26enne ritenuto responsabile di almeno tre rapine particolarmente violente. L'arresto martedì pomeriggio ad opera degli agenti del commissariato Scalo Romana di polizia.

Il primo episodio risale al 4 dicembre 2012, quando G.C., queste le iniziali del giovane, ha rapinato il distributore di benzina "Mirina" di via Ripamonti, ferendo il gestore al collo con una coltellata. Il 28 gennaio 2013 l'uomo ha rapinato un supermercato di via Donna Prassede ed è scappato con un bottino di circa mille euro. Infine l'1 marzo 2013 ha rapinato una farmacia di via Boifava, picchiando il farmacista. L'uomo agiva sempre armato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatore seriale in manette: agiva sempre con violenza

MilanoToday è in caricamento