Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Porta Romana / Via Orti

Rapina una banca armato di taglierino: pluripregiudicato arrestato grazie ai clienti

Il malvivente, un cinquantacinquenne originario di Gela (Cl), è stato bloccato al pochi minuti dopo una rapina in banca, grazie ad alcuni testimoni che lo hanno fotografato e inseguito

Rapine

Cristoforo Di Bartolo - un pericoloso criminale con precedenti per omicidio, sequestro di persona, associazione di tipo mafiosa e stupefacenti - è stato arrestato nel pomeriggio di lunedì all'interno di un bar in via Orti, zona Porta Romana a Milano. Il malvivente, un cinquantacinquenne originario di Gela (Cl), è stato bloccato al pochi minuti dopo una rapina in banca, grazie ad alcuni testimoni che lo hanno fotografato e inseguito.

GUARDA IL VIDEO DELLA RAPINA

rapina player-2

E' successo lunedì mattina, intorno alle dieci. A quell'ora, il bandito - che avrebbe dovuto essere a Rimini, dove è in libertà vigilata fino al 2018 - ha fatto irruzione presso una filiale di Banca Intesa San Paolo, in piazzale Medaglie D'Oro (Porta Romana).

Una volta dentro, ha estratto un taglierino ed ha minacciato di morte i due cassieri di cinquanta e quarantacinque anni. Poi, vista l'impossibilità di accedere alla cassaforte, ha rapinato i due dei soldi nel portafogli.

Durante la fuga, prima dell'arrivo delle volanti, due clienti della banca lo hanno pedinato e fotografato indicando agli agenti il bar dove si era nascosto in via Orti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina una banca armato di taglierino: pluripregiudicato arrestato grazie ai clienti

MilanoToday è in caricamento