Rapinavano solo gli ambulanti con gli incassi più alti, arrestati in due

Monitoravano i banchi del mercato, per selezionare gli ambulanti che guadagnavano di più. Dopodiché li seguivano fino a casa e, sotto la minaccia di armi, si facevano consegnare l’incasso. Arrestati due italiani pregiudicati per rapina pluriaggravata e sequestro di persona

Sorvegliavano i mercati rionali, sceglievano i banchi con gli incassi più ricchi, per poi rapinarli. Sono stati arrestati questa mattina dalla polizia due pregiudicati italiani per rapina pluriaggravata e sequestro di persona.

I due stimavano il lavore della merce venduta dai vari banchi dei mercati, selezionavano quelli che avevano guadagnato di più e li seguivano fino alle loro abitazione. Lì, con finti distintivi della polizia, si facevano aprire dai padroni della bancarelle e li rapinavano, legandoli con delle fascette da elettricista.

Alcune volte i due si sono serviti anche di una pistola e di uno spray urticante, che hanno diretto in una occasione verso un minorenne. Quattro sarebbero le rapine messe in atto da Gianluca Cassone e Massimo Lombardi: il bottino dei furti si aggira intorno ai 10mila euro.

Gli investigatori ritengono che i due però siano resposanbili di almeno altre 11 rapine. Tra le loro vittime preferite gli ambulanti cingalesi, famosi per la loro predilezione a tenere i soldi frutto del loro lavoro in casa.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Milano: folle fuga dei rapinatori contromano, i poliziotti li prendono a schiaffi e calci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento