Cronaca

Zona nord ovest: due rapine in un'ora

In un’ora e in meno di due chilometri di strada sono stati messi a segno due colpi, su cui indagano i carabinieri. I colpi sono stati messi a segno in via Trenno e via Quarenghi

Doppia rapina in banca questo pomeriggio in zona nord-Ovest. In un’ora e in meno di due chilometri di strada sono stati messi a segno due colpi, su cui indagano i carabinieri. La prima volta i ladri sono entrati in azione in via Trenno, tra l’Ippodromo e il monte Stella. Erano quasi le 14 quando tre persone sono entrate nella filiale della Banca Popolare di Milano, all’incrocio con via Carlo Osma. 

Nascosti dietro una sciarpa, i primi due complici hanno minacciato un cliente. Nel frattempo il terzo uomo, a volto scoperto, si è fatto consegnare da un impiegato il denaro dalla cassa. Ancora da quantificare la cifra sottratta.
Neanche un’ora dopo, una seconda rapina è andata in scena nel cuore del quartiere Gallaratese. Questa volta i malviventi erano in quattro. 

Con barbe e nasi finti hanno assaltato la Banca Sanpaolo di via Quarenghi 23, nel cortile al piano terra di una elegante palazzina residenziale. Per fare più in fretta si sono divisi i compiti. Una prima coppia ha obbligato tutti i presenti, tenuti sotto il tiro delle armi, a spostarsi in una stanza sul retro della filiale. Nel frattempo la seconda coppia ha frugato nelle casse e nel caveau della banca. 

Alla fine parte un segnale, un grido, un cenno della mano: i rapinatori si riuniscono e si allontanano in scooter. Nessuno degli impiegati sequestrati è rimasto ferito. Anche in questo caso non c’è ancora una stima della cifra rubata.

© Riproduzione riservata

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona nord ovest: due rapine in un'ora

MilanoToday è in caricamento