menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Aggredisce e rapina quattro donne in strada, arrestato il "terrore" dell'hinterland di Milano

L'uomo è stato portato a San Vittore. Quattro gli episodi, in altrettanti comuni dell'hinterland

Sceglieva le sue vittime di sesso femminile e le rapinava in strada, aggredendole. Almeno quattro gli episodi, con molti elementi simili, riscontrati dagli investigatori tra agosto e settembre, nella stessa zona dell'hinterland est di Milano. I carabinieri di Peschiera Borromeo, dopo una serie di indagini, lo hanno individuato e arrestato.

Si tratta di un 34enne di Peschiera, già noto alle forze dell'ordine. Risponde di rapina aggravata e continuata, secondo l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Milano. L'arresto è stato eseguito martedì 22 ottobre.

Le vittime hanno età comprese tra i 22 e i 40 anni. Le rapine, come detto, sono state commesse nell'arco di alcune settimane a Pantigliate, Settala, Mediglia e Colturano. L'uomo arrestato è stato portato nel carcere di San Vittore, in custodia cautelare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    A Milano la situazione resta grave ma si pensa alla zona gialla

  • Coronavirus

    Vaccini in Lombardia: arrivano oggi 27mila dosi di Astrazeneca

  • Coronavirus

    «Fermare le vaccinazioni è un errore che farà molti morti», ha detto Galli

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento