Cronaca Piazza San Matteo

L'uomo che va a rapinare le Poste ma tra i clienti trova un ex poliziotto

In manette un 42enne, arrestato dai carabinieri

I carabinieri sul posto

Pessimo tempismo. Un uomo di 42 anni, un cittadino italiano con precedenti, è stato arrestato lunedì mattina a Cologno Monzese con le accuse di rapina aggravata, furto, ricettazione dopo aver cercato di svaligiare l'ufficio postale di piazza San Matteo. 

Il suo blitz, stando a quanto riferito dai carabinieri, è scattato verso le 12.30, quando il 42enne si sarebbe presentato nel locale indossando un casco integrale bianco. Il rapinatore si sarebbe quindi diretto verso le casse e avrebbe minacciato con un paio di forbici una delle dipendenti, che gli ha consegnato 350 euro in contanti. 

Tra i clienti presenti in quel momento c'era però un ex sovrintendente della polizia, che è immediatamente intervenuto cercando di bloccare il 42enne. In suo aiuto sono subito intervenuti i militari, che hanno poi bloccato e arrestato l'uomo. 

I carabinieri hanno accertato che il rapinatore era arrivato fuori dalle Poste con un motorino Kymco rubato nel 2018 sul quale aveva sistemato una targa che invece aveva fatto sparire poco prima da un altro scooter trovato in strada a Cologno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uomo che va a rapinare le Poste ma tra i clienti trova un ex poliziotto

MilanoToday è in caricamento