Milano, sei rapine violente in un'ora: notte di coltelli, pugni, minacce e aggressioni in centro

Su tutti i casi indagano i carabinieri, che stanno valutando se i colpi possano essere collegati

Repertorio

Coltelli, cocci di bottiglie, cacciaviti, punteruoli o mani nude. Notte di rapine in centro a Milano, dove in poco più di un'ora - tra le 4-18 e le 5-33 - sei persone sono state aggredite da banditi, descritti quasi sempre come stranieri.  Sui casi indagano i carabinieri della compagnia Milano Duomo, per cercare di capire se possano essere collegati tra loro.

La serata di rapine comincia, stando alle ricostruzioni dei militari, alle 4.18 in via Giovanni Battista Pirelli. Sul posto arriva il nucleo Radiomobile, un italiano di 38 anni è stato minacciato da un uomo con un cacciavite. Glielo punta contro e lo costringe a prelevare 150 euro dal bancomat.

Alle 4.50, in via Alessio Tocqueville, un 29enne viene accerchiato da tre banditi. Uno di loro gli dà un pugno al naso e gli altri prendono lo smartphone e fuggono. Lui va in verde al Fatebenefratelli.

Passano 27 minuti e in via Ferrante Aporti un 19enne viene minacciato da due uomini con dei cocci di bottiglia: si fanno consegnare giubbotto e cellulare.

In contemporanea, in viale Pasubio, due persone rubano il telefono ad un 20enne belga. Tre minuti dopo, e sono le 5.20, in via Melchiorre Gioia, una 24enne, sotto minaccia di un coltello, consegna a un uomo denaro, carta di credito e telefonino.

In via Vitruvio, infine, alle 5.33, accerchiano e colpiscono da dietro un 35enne. Anche lui viene derubato di tutto: cellulare, contanti e carta di credito.

Gli investigatori stanno visionando le telecamere delle zone in questione per dare un volto ad ognuno dei rapinatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La notte precedente invece cinque ragazzi, tutti membri di una baby gang, sono stati arrestati dalla polizia dopo un rapina armati di coltello (qui la storia).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento