Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Stazione Centrale / Via Edolo

Cassiere colpito col calcio della pistola; tre supermercati rapinati

Tre rapine in un'ora a Milano; tutti armati di pistola i malviventi

Sul posto la polizia

Una tentata rapina è andata in scena alle 17.30 in un supermarket di via Col di Lana, sabato pomeriggio. Il cassiere è stato colpito con un calcio di pistola, ed è stato portato in ospedale in osservazione. 

Allertati dal personale del negozio, sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia assieme al 118. A quanto riferito dai testimoni, un uomo con un passamontagna, presumibilmente italiano, armato di pistola, ha minacciato un dipendente chiedendogli di aprire la cassa. L'uomo non è riuscito, il rapinatore si è agitato e ha desistito fuggendo a mani vuote dopo averlo colpito con il calcio della pistola. Poi è fuggito. 

Poco tempo più tardi, invece, ancora due colpi sono andati a segno. Due italiani vestiti di scuro sono entrati nel Carrefour di via Maffucci 18, nel quartiere della Bovisa, e hanno minacciato la cassiera con una pistola, facendosi consegnare l'incasso di circa 100 euro. I rapinatori sono poi scappati. Poco dopo altre due persone presumibilmente italiane, di età apparente compresa tra 25 e 30 anni, sono entrati nel Carrefour di via Edolo e, minacciando il personale con delle pistole, si sono fatti consegnare circa 300 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassiere colpito col calcio della pistola; tre supermercati rapinati

MilanoToday è in caricamento